POR FESR

Sviluppo Unità di Sanificazione per applicazioni sanitarie

Titolo del progetto

Sviluppo Unità di Sanificazione per applicazioni sanitarie (eg. difesa da COVID 19) e diverse, su sistema di trasporto tramite irraggiamento monocromatico UV LED a 275 nm

 

Bando

Regione Emilia-Romagna – Bando per sostenere progetti di ricerca ed innovazione per lo sviluppo di soluzioni finalizzate al contrasto dell’epidemia da COVID-19 (D.G.R. 342/2020)

Por Fesr 2014-2020. Asse 1, azione 1.1.4

 

Contributo concesso

119.988,00 €

 

Descrizione del progetto

Alcuni ultravioletti, denominati UVC, hanno un forte effetto germicida inattivando il DNA e l’RNA dei microrganismi come virus, batteri, funghi. Per contrastare l’epidemia, si intende progettare una Unità di Sanificazione, mirata inizialmente ai DPI monouso; i dispositivi vengono irraggiati con nuovi LED UVC con caratteristiche adatte alla sanificazione, al fine di poterli declassare da rifiuto speciale a RSU o riutilizzare.

 

Obiettivi

Sviluppare una unità di sanificazione basata sulle competenze acquisite da PrintLED nella tecnologia di irraggiamento di materiali con UV, combinata con il potere germicida dei raggi UVC prodotti da LED.

 

Risultati

La tecnologia di sanificazione con UV LED di PrintLED ridurrà il rischio di contaminazione:

  1. rendendo più agevole e semplice il procedimento di sanificazione dei dispositivi di protezione e, quindi, facilitandone una maggiore disponibilità per chi deve lavorare in sicurezza;
  2. permettendo in alcuni casi il riuso, in sicurezza, dei dispositivi stessi;
  3. riducendo il volume prodotto di rifiuti speciali e di rifiuti in generale.