PrintLED

Vantaggi

Home >

Vantaggi

EFFICIENZA E...

01

MAGGIORE PRODUTTIVITà

Grande risparmio in termini di tempo totale dal bancale al prodotto finito. I fogli possono essere immediatamente lavorati (taglio, piega, incolla) all’uscita della macchina senza aspettare il raffreddamento (UV a mercurio) o la completa asciugatura (inchiostri ossidativi). Inoltre, a differenza degli inchiostri ossidativi, gli inchiostri LED possono essere lasciati in macchina alla fine del lavoro senza doverli rimuovere.

Non solo risparmio di energia e di tempi di produzione: nel processo stampa UV LED non ci sono solventi, non viene irraggiato calore in macchina e non si produce ozono evitando il deterioramento precoce dei componenti meccanici della macchina, riducendo i costi di manutenzione e soste prolungate non programmate. L’assenza di ozono e calore elimina la necessità di impianto di estrazione aria dalla macchina da stampa.

RISPARMIO

02

03

RISPETTO ALL’UV TRADIZIONALE

I sistemi UV LED operano ad una temperatura inferiore ai 50° C, non emettono né ozono né radiazioni UVC e operano a bassa tensione (48V circa in confronto ai circa 2000V delle lampade Hg). Inoltre, grazie alla loro robustezza, abbassano drasticamente il rischio di rottura dei componenti fragili e dispersione di materiali tossici (ad esempio il mercurio dei bulbi).

Con la scelta dei sistemi UV LED, si riduce la “carbon footprint” dell’azienda che consuma meno energia per realizzare i propri prodotti e non si contribuisce all’inquinamento dell’aria dentro e fuori dalla sala macchine. Le lampade sono composte per l’80% da materiali riciclabili e non si prevede lo smaltimento di materiali tossico-nocivi durante l’esercizio operativo. I prodotti stampati, date le caratteristiche degli inchiostri specifici per LED, non trasferiscono odori sgradevoli evitando di contaminare i materiali con cui entrano in contatto.

sostenibilità

04

01

Maggiore produttività

Grande risparmio in termini di tempo totale dal bancale al prodotto finito. I fogli possono essere immediatamente lavorati (taglio, piega, incolla) all’uscita della macchina senza aspettare il raffreddamento (UV a mercurio) o la completa asciugatura (inchiostri ossidativi). Inoltre, a differenza degli inchiostri ossidativi, gli inchiostri LED possono essere lasciati in macchina alla fine del lavoro senza doverli rimuovere.

02

RISPARMIO

Non solo risparmio di energia e di tempi di produzione: nel processo stampa UV LED non ci sono solventi, non viene irraggiato calore in macchina e non si produce ozono evitando il deterioramento precoce dei componenti meccanici della macchina, riducendo i costi di manutenzione e soste prolungate non programmate. L’assenza di ozono e calore elimina la necessità di impianto di estrazione aria dalla macchina da stampa.

03

RISPETTO ALL’UV TRADIZIONALE

I sistemi UV LED operano ad una temperatura inferiore ai 50° C, non emettono né ozono né radiazioni UVC e operano a bassa tensione (48V circa in confronto ai circa 2000V delle lampade Hg). Inoltre, grazie alla loro robustezza, abbassano drasticamente il rischio di rottura dei componenti fragili e dispersione di materiali tossici (ad esempio il mercurio dei bulbi).

04

Sostenibilità

Con la scelta dei sistemi UV LED, si riduce la “carbon footprint” dell’azienda che consuma meno energia per realizzare i propri prodotti e non si contribuisce all’inquinamento dell’aria dentro e fuori dalla sala macchine. Le lampade sono composte per l’80% da materiali riciclabili e non si prevede lo smaltimento di materiali tossico-nocivi durante l’esercizio operativo. I prodotti stampati, date le caratteristiche degli inchiostri specifici per LED, non trasferiscono odori sgradevoli evitando di contaminare i materiali con cui entrano in contatto.

Tecnologia Green

A protezione dell'Ambiente